Ritratti POP Art

Trovare il regalo giusto per un’ occasione particolare non è mai facile, e talvolta è anche dispendioso. Ecco perché potrebbe rivelarsi un ottima soluzione un’ idea regalo che sia al tempo stesso originale, economica e sia anche utile. Certamente non è facile trovare una soluzione che soddisfi tutti questi requisiti, ma proprio per questo proponiamo qui una idea che risolve brillantemente tutti i problemi in un colpo solo.

Ritratti POP Art: L’idea regalo

Ritratti POP Art

L’ idea-regalo che risolve i problemi è un ritratto pop art dipinto a mano: si tratta di un oggetto che possiede tutte le caratteristiche desiderate in quanto è originale e creativo, può essere eseguito piuttosto facilmente da chi abbia un minimo di dimestichezza con il disegno, e, una volta regalato, rappresenta non solo un meraviglioso ricordo dell’ evento festeggiato, ma anche un prezioso complemento di design per adornare la propria casa. Questo tipo di regalo è particolarmente flessibile quanto alle occasioni in cui presentarlo: si presta bene infatti praticamente a qualsiasi situazione, dalla festa di laurea al compleanno, dall’ anniversario al matrimonio e così via. Ogni momento importante della vità è perfetto per essere immortalato in stile pop art. Questo stile possiede due grandi vantaggi rispetto ad altri: intanto è piuttosto facile da eseguire grazie alla netta campitura coloristica che gli è propria, la quale non richiede abilità eccelse nella pittura; in secondo luogo è lo stile che meglio degli altri si presta a conferire la giusta atmosfera di importanza ad ogni situazione della vita quotidiana. La sua caratteristica è infatti quella di “iconizzare” ogni soggetto, trasformandolo da semplice individuo a “protagonista”. L’ esecuzione di un dipinto pop art può essere realizzata in quattro semplici fasi:

  • la scelta di una fotografia relativa al soggetto che si vuole ritrarre. E’ importante che la foto sia ben rappresentativa della persona che si vuole immortalare e ne mostri in maniera evidente le caratteristiche intrinseche. Foto alla mano, è possibile studiare i tratti più caratteristici delal personalità del soggetto del dipinto;
  • i tratti più significativi del personaggio da ritrarre vengono schizzati su carta o su tela al carboncino o con la matita. Costituiranno l’ intelaiatura portante dell’ opera al momento della coloritura;
  • si scelgono i toni di colore e le contrapposizioni chiaroscurali che rendono in maniera più evidente i tratti ed il carattere della persona;
  • si passa infine alla fase della colorazione, che completa l’ opera rendendola vivace nonchè unica ed irripetibile.

I vantaggi

Uno dei più grandi vantaggi del ritratto dipinto a mano rispetto a quello ottenuto tramite l’ obiettivo fotografico è che, mentre questo risulta del tutto freddo ed impersonale, in quanto non fa altro che riprodurre un immagine in maniera meccanica, il dipinto esprime in maniera soggettiva le caratteristiche prevalenti del soggetto ritratto. Fin qui abbiamo dato per scontato che chi desidera fare il regalo abbia una minima dimestichezza con il disegno e la pittura, oppure abbia la possibilità di richiedere ad un amico o parente di eseguire l’ opera che si vuole regalare. Anche se di solito sarà piuttosto facile avere nella propria cerchia di amici e parenti almeno una persona che conosce i fondamenti delle arti grafiche, tuttavia esistono ben due alternative nel caso in cui ciò non fosse possibile.

Dipinti POP Art

La prima alternativa è la più semplice ma anche la più dispendiosa: consiste nel rivolgersi ad un professionista specializzato nella realizzazione di dipinti pop art. Trattandosi di uno stile che è tornato molto di moda, non sarà certamente difficile trovare un professionista di questo tipo. Di solito basta scegliere il formato richiesto e fornire una fotografia, ed il gioco è fatto. Si perde però, ovviamente, il risparmio che si otterrebbe realizzando il dipinto a mano, ed anche la soddisfazione di aver compiuto una vera e propria opera d’ arte.

La seconda alternativa è ugualmente economica rispetto alla creazione di mano propria, ed anche molto più veloce come tempistiche. Si tratta di realizzare una stampa computerizzata della foto prescelta, nel formato e nello stile prescelto. Tutto ciò che è richiesto in questo caso è la fotografia, un software di grafica ed una minima competenza in fatto di fotoritocco. La tecnologia informatica consente infatti di ottenere con pochissime conoscenze tecniche, risultati veramente sorprendenti.  L’ unico costo legato a questa soluzione consiste nella necessità di fornire la stampa computerizzata ad uno studio provvisto della strumentazione necessaria per riportarlo su carta o su altro supporto (magari una maglietta), nel formato desiderato. Per chi fosse veramente a digiuno anceh di fotoritocco, nessuna paura, sono disponibili in rete migliaia di tutorial  in tutte le lingue che spiegano, passo dopo passo, la procedura da seguire.

Potrebbe interessarti sulla POP Art:

Condividi
0Shares